venerdì 13 febbraio 2015

L'ANGOLO DI PRU Mini Recensione

L'angolo di Pru è un posticino speciale per recensioni, raccomandazioni e molto altro su libri riguardanti gatti e altri animali.


Buongiorno lettori :)
Come stanno andando le vostre giornate?
Le mie all'insegna dello studio e del lavoro, ma fin'ora sono riuscita a ritagliare molto spazio anche alla lettura e ne sono davvero felice.
Quest'oggi finalmente ritorna L'Angolo di Pru! Vi voglio assolutamente presentare un libro che ho letto la scorsa settimana (e ho adorato), ma prima come promesso vi farò vedere il famoso tiragraffi-palestrina di Pru.
Durante le vacanze di Natale mi sono impegnata moltissimo per costruire un bel tiragraffi a Pru, uno di quelli su più piani e devo dire che è venuto proprio bene. A Pru è piaciuto subito *___*

Purtroppo però essendo in cartone ha iniziato subito a disfarsi; la struttura era solida, ma le decorazioni si sono riempite di buchi di denti, graffi e si sono anche staccate.


La mia idea comunque, era solo quella di una costruzione provvisoria e così pochi giorni fa, le abbiamo comprato un tiragraffi vero :)
Questo fa davvero bella figura in salotto, è alto e lei può arrampicarsi come una scimmietta fino in punta!

Ed eccoci alla mini recensione di oggi:

Titolo: Se Una Notte D'Inverno Un Gatto...
Autore: Denis O'Connor
Casa Editrice: DeAgostini
Pagine: 231
Trama:
Nel 1966, Denis ha 29 anni, lavora in un college e vive da solo in una casa di campagna, nel Northumberland (Scozia). Seguendo nella neve le tracce di una gatta ferita, trova uno dei suoi cuccioli, di appena due settimane. È quasi completamente nero, con una piccola chiazza bianca sul petto. Dopo un mese di cure, inventandosi sistemi ingegnosi per nutrirlo, riesce a salvare l'animale. La sua "casa" nei primi tempi sarà una brocca, da cui il nome (e cognome): Toby Jug. La felice convivenza tra i due, stagione dopo stagione, è scandita da una serie di divertenti aneddoti: il micio è capace di stupire in continuazione l'entusiasta Denis. E quando Toby e Denis partono per un camping estivo a cavallo, un nuovo mondo si apre per entrambi.


La mia recensione


Se una notte d'inverno un gatto... argentato venisse trovato ferito dietro al giardino di un uomo buono, se seguendolo quest'uomo scoprisse che il gatto in realtà è una gatta, madre di due cuccioli. Se l'uomo scoprisse che la madre e i cuccioli sono ormai spacciati, ma decidesse lo stesso di tentare di salvare il più forte, che ancora reagisce al suo tocco... cosa succederebbe?
Questa è la storia di un micino coraggioso, che grazie alle cure attente del suo salvatore riuscì a sopravvivere e a diventare il miglior compagno di vita del mondo. Un gattino sveglio, curioso, allegro, Toby Jug è un vero miracolo, scampato alla morte per un soffio, entrerà nel cuore di Denis per sempre.
Leggere questo piccolo romanzo è come intraprende un percorso purificatore. Come una passeggiata nel bosco, al termine ci si sente felici e riappacificati con la vita, con la natura, con il mondo.
Attraverso gli occhi di Denis ci rendiamo conto della bellezza della natura incontaminata, dei tramonti, della campagna, risvegliando l'amore per gli animali e tutti  gli esseri viventi.
Conoscere la vera storia di Toby Jug è stata un'esperienza acuta, toccante, forse ancora più intenso proprio perché so cosa significhi condividere la propria vita con un gatto.
Toby Jug non smette mai di sorprenderci con la sua spensieratezza, con il suo carattere, con la sua intelligenza, con la sua passione per le palline rosse: è un tipetto davvero divertente, anche se costretto ad affrontare la cattiveria e la brutalità degli esseri a due zampe...

Se una notte d'inverno un gatto ti infonde un senso di pace e comunione con la natura che difficilmente dimenticherò. Non c'è migliore maestro di vita al mondo di un gatto.

Voto: 5/5

10 commenti:

  1. Bellissimo l'attrezzo da palestra per il gatto! Molto scenografico anche!! Adorabile la foto con gli occhioni del tipo "sto facendo qualcosa di male?!?"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! :) Ahahah lei è sempre così timida...sembra quasi chiedere il permesso :)

      Elimina
  2. Ma quanto è pucciosa Pru :3 E il tiragraffi rosa è fantastico ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D Grazie! Sono contenta che ti piaccia

      Elimina
  3. Risposte
    1. Davvero! È stata una lettura dolcissima :)

      Elimina
  4. Complimenti per il tiragraffi!! *__* E' meraviglioso!! :)

    RispondiElimina
  5. Pru e il suo tiragraffi! Finalmente hahaha
    E' dolcissima con quel musetto felice e trionfante!

    Per quanto riguarda il libro..sembra una lettura molto bella! Di sicuro piangerei...piango sempre quando ci sono animali nelle storie!

    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha lo ha adorato subito!
      Io ho più che pianto, ma alla fine mi ha resa felice, è davvero un libro dolce :)

      Elimina

Se lascerete un piccolo segno del vostro passaggio, sarò felicissima di rispondervi ad uno ad uno. I vostri commenti sono la mia gioia :)